Agevolazioni Verona

    

    DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI VERONA CON SVILUPPO ARTIGIANO

 REGOLAMENTO INCENTIVI PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA

 Ai sensi della Riforma delle Camere di Commercio attuata con D. Lgs. 219/2016 è stato pubblicato il Bando per la concessione di incentivi per l’innovazione tecnologica. Il Bando intende sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese della provincia di Verona, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di iniziative di internazionalizzazione.

 Le domande devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle Imprese”, all’interno del sistema Web Telemaco di Infocamere – Servizi e-gov dalle ore 8.00 del 5/03/2018 alle ore 21.00 del 19/04/2018.

 REGOLAMENTO CONCESSIONE DI VOUCHER ALLE MICRO PICCOLE E MEDIE IMPRESE PER INTERVENTI IN TEMA DI DIGITALIZZAZIONE

 Con deliberazione di Consiglio n.5 del 31 marzo 2017 è stato approvato il progetto Punto Impresa Digitale, al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici della provincia di Verona.

 Le domande devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov dalle ore 8.00 del 5 marzo 2018 alle ore 21.00 del 16 ottobre 2018.

 REGOLAMENTO INCENTIVI PER INTERNAZIONALIZZAZIONE

 Ai sensi della Riforma delle Camere di Commercio attuata con D. Lgs. 219/2016 è stato pubblicato il Bando per la concessione di incentivi per l’innovazione tecnologica al fine di sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese della provincia di Verona, stimolandole a realizzare progetti di innovazione tecnologica.

 Le domande devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello online “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov dalle ore 8.00 del 5 marzo 2018 alle ore 21.00 del 12 marzo 2018.

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Agevolazioni Varese

    

    DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI VARESE CON SVILUPPO ARTIGIANO

 BANDO ASSET – IL LAGO MAGGIORE UNA VISIONE FUORI DAL COMUNE

 Con deliberazione della Giunta Comunale n. 62 del 14.12.2017 è stato emanato il Bando Asset volto a favorire il mantenimento e il nuovo insediamento di imprese in aree montane a debole intensità abitativa, con il fine di conservare, consolidare ed ampliare l’offerta a beneficio dei residenti e dei fruitori del territorio.

 Le domande possono essere presentate dal 30 aprile 2018 al 30 settembre 2018 all’interno della seconda finestra temporale per la presentazione delle domande e dal 30 ottobre 2018 al 10 maggio 2019 all’interno della terza finestra temporale.

 BANDO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DELL’INSEDIAMENTO DI NUOVE ATTIVITÀ COMMERCIALI, TURISTICHE, ARTIGIANALI E DI SERVIZI NELL’AREA DI VIA ROBBIONI E VIE LIMITROFE FACENTE PARTE DEL D.U.C. DI VARESE

 Con D.D. N. 415 del 30.06.2017 è stato emanato il bando pubblico per l’assegnazione di contributi economici a sostegno dell’insediamento di nuove attività commerciali, turistiche, artigianali e di servizi nell’area Via Robbioni e vie limitrofe facente parte del D.U.C. di Varese – biennio 2017-2018.

 L’obiettivo del presente Bando è l’attuazione di iniziative a sostegno e rilancio delle attività del commercio, turismo, dell’artigianato e dei servizi nell’ambito dell’area del Distretto urbano commerciale varesino con un’attenzione particolare rivolta ai comparti interessati dalla costante presenza di spazi commerciali sfitti.

 Le domande possono essere presentate dal 1° febbraio 2018 al 15 maggio 2018 e dal 16 maggio 2018 al 30 settembre 2018, le ultime due finestre temporali rimaste ancora aperte.

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Agevolazioni Rovigo

    

    DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI ROVIGO CON SVILUPPO ARTIGIANO

 BANDO DEL GAL ADIGE PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI ATTIVITÀ EXTRA AGRICOLE NELLE AREE RURALI

 Il presente tipo di intervento sostiene gli investimenti finalizzati alla creazione di nuova occupazione e alla vitalizzazione economica e sociale del territorio rurale, anche attraverso la nascita e lo sviluppo di attività extra agricole sia produttive che di servizio.

 Le attività previste sono finalizzate a incentivare l’avvio di nuovi soggetti imprenditoriali e lo sviluppo di quelli esistenti, al fine di offrire nuove opportunità alle economie locali.

 I soggetti beneficiari del presente bando sono microimprese, piccole imprese e persone fisiche con sede nei comuni di Arquà Polesine, Badia Polesine, Canda, Castelguglielmo, Ceregnano, Costa di Rovigo, Fratta, Giacciano con Baruchella, Lendinara, Lusia, Pettorazza Grimani, Rovigo, San Bellino, San Martino di Venezze, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo.

 La domanda può essere presentata dal giorno 12 gennaio 2018 al giorno 28 marzo 2018.

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Agevolazioni Cremona

    

     DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI CREMONA CON SVILUPPO ARTIGIANO

 BANDO CONTRIBUTI PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

 Il Bando Contributi per la digitalizzazione delle imprese della provincia di Cremona intende stimolare la diffusione della cultura digitale tra le imprese del territorio, aumentare la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici e sostenere economicamente iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0.

 Le domande possono essere presentate dal giorno 1.11.2017 al 30.06.2018. Le spese per gli interventi dovranno essere sostenute dal 1° novembre 2017 al 31 dicembre 2018. 

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agevolazioni Bergamo

    

     DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI BERGAMO CON SVILUPPO ARTIGIANO

 BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0

 Con allegato del Presidente n. 10 del 18/12/2017 è stato emanato il Bando Voucher Digitali I4.0 con l’obiettivo di diffondere la cultura digitale tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale, innalzare la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici e sostenere economicamente le iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai costituenti PID.

 Le domande possono essere presentate esclusivamente in modalità telematica all’interno del Sistema Webtelemaco di Infocamere dalle ore 10.00 del 23.01.2018 alle ore 12.00 del 30.03.2018.

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Agevolazioni Gruppo Azioni Locali

    
      DOMANDE PER AGEVOLAZIONI DEI GAL DELLA REGIONE VENETO CON SVILUPPO ARTIGIANO

 BANDO DEL GAL ADIGE PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI ATTIVITÀ EXTRA AGRICOLE NELLE AREE RURALI

 Il presente tipo di intervento sostiene gli investimenti finalizzati alla creazione di nuova occupazione e alla vitalizzazione economica e sociale del territorio rurale, anche attraverso la nascita e lo sviluppo di attività extra agricole sia produttive che di servizio.

 Le attività previste sono finalizzate a incentivare l’avvio di nuovi soggetti imprenditoriali e lo sviluppo di quelli esistenti, al fine di offrire nuove opportunità alle economie locali.

 I soggetti beneficiari del presente bando sono microimprese, piccole imprese e persone fisiche con sede nei comuni di Arquà Polesine, Badia Polesine, Canda, Castelguglielmo, Ceregnano, Costa di Rovigo, Fratta, Giacciano con Baruchella, Lendinara, Lusia, Pettorazza Grimani, Rovigo, San Bellino, San Martino di Venezze, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo.

 La domanda può essere presentata dal giorno 12 gennaio 2018 al giorno 28 marzo 2018.

 BANDO DEL GAL PATAVINO PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI ATTIVITÀ EXTRA AGRICOLE NELLE AREE RURALI

 Il presente tipo di intervento sostiene gli investimenti finalizzati alla creazione di nuova occupazione e alla vitalizzazione economica e sociale del territorio rurale, anche attraverso la nascita e lo sviluppo di attività extra agricole sia produttive che di servizio.

 Le attività previste sono finalizzate a incentivare l’avvio di nuovi soggetti imprenditoriali e lo sviluppo di quelli esistenti, al fine di offrire nuove opportunità alle economie locali.

 Il bando è rivolto a micro e piccole imprese dei seguenti comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Boara Pisani, Carceri, Cartura, Casale di Scodosia, Castelbaldo, Cinto Euganeo, Conselve, Due Carrare, Este, Galzignano Terme, Granze, Lozzo Atestino, Masi, Megliadino San Fidenzio, Megliadino San Vitale, Merlara, Monselice, Montagnana, Montegrotto Terme, Ospedaletto Euganeo, Pernumia, Piacenza d’Adige, Ponso, Pozzonovo, Rovolon, Saletto, San Pietro Viminario, Santa Margherita d’Adige, Sant’Elena, Sant’Urbano, Stanghella, Teolo, Torreglia, Tribano, Urbana, Vescovana, Vighizzolo d’Este, Villa Estense e Vo’.

 Le domande possono essere presentate dal giorno 22 dicembre 2018 al giorno 20 febbraio 2018.

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020 o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
 


Agevolazioni Lecco

    
    
   DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI LECCO CON SVILUPPO ARTIGIANO

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INTERVENTI DI INNOVAZIONE IN AREE URBANE CON RECUPERO SPAZI SFITTI

L’obiettivo principale del presente bando e li rivitalizzazione e rigenerazione del centro urbano di Lecco caratterizzato da indebolimento dell’offerta commerciale, attraverso il riuso di spazi sfitti e dismessi, da realizzarsi incentivando e rilanciando le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato dei servizi, ripensando gli spazi pubblici in chiave integrata, anche al fine di consentire il miglioramento della qualità della vita delle comunità che vi gravitano e una maggiore attrattività nei confronti dell’esterno.

Le domande possono essere presentate dal 30 novembre 2017 entro le ore 12 del 30 marzo 2018 (1^ apertura) ed entro le ore 12 del 30 settembre 2018 (2^ apertura).

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 – ANNO 2017

La Camera di Commercio di Lecco ha approvato il progetto Punto Impresa Digitale al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici

Le domande possono essere presentate dalle ore 10.00 del giorno 23 gennaio 2018 alle ore 12.00 del 5 marzo 2018.

BANDO PER CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI A FAVORE DELLA DIGITALIZZAZIONE, COMUNICAZIONE E MIGLIORAMENTO TECNOLOGICO DELLE IMPRESE DELLA FILIERA TURISTICA E RICETTIVA

La Camera di Commercio di Lecco, insieme alle altre Camere di Commercio lombarde, ha approvato di condividere specifiche azioni per la riduzione del divario tecnologico e supporto alla digitalizzazione delle imprese del comparto turistico, della accoglienza e ricettivo.

Le domande possono essere presentate dalle ore 8.00 del 12 febbraio 2018 alle ore 20.00 del 15 marzo 2018.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020 o mandare una mail  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 


 

Agevolazioni Como

    

    DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI COMO CON SVILUPPO ARTIGIANO

 

 BANDO PER CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI A FAVORE DELLA DIGITALIZZAZIONE, COMUNICAZIONE E MIGLIORAMENTO TECNOLOGICO DELLE IMPRESE DELLA FILIERA TURISTICA E RICETTIVA

 La Camera di Commercio di Como ha approvato, insieme alle altre Camere di Commercio lombarde, di condividere specifiche azioni per la riduzione del divario tecnologico e supporto alla digitalizzazione delle imprese del comparto turistico, accoglienza, servizi e settore culturale.

 Le domande possono essere presentate dalle ore 10.00 del 1 marzo 2018 alle ore 24.00 del 31 marzo 2018.

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020 o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Agevolazioni Pavia

    

      DOMANDE PER AGEVOLAZIONI PER PMI DELLA PROVINCIA DI PAVIA CON SVILUPPO ARTIGIANO

 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE MPMI DELLA PROVINCIA DI PAVIA PER INVESTIMENTI INNOVATIVI

 Con Determinazione Segretario Generale n. 60 del 24/10/2017 è stato emanato il bando per agevolazioni per PMI della provincia di Pavia con Sviluppo Artigiano.

 Il fine del presente bando la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pavia intende sostenere gli investimenti innovativi inerenti all’acquisto di beni materiali, realizzati dalle MPMI della provincia di Pavia, il cui impiego consenta lo sviluppo dell’attività aziendale mediante l’introduzione di innovazione tecnologica, l’incremento di efficienza, del valore aggiunto, della qualità/quantità delle produzioni, degli standard di sicurezza o permetta di ridurre l’impatto ambientale dell’attività.

 La domanda può essere presentata dalle ore 10.00 del giorno 1.03.2018 e fino alle ore 23.59 del giorno 31.03.2018 

 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE PAVESI 2017 

 La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pavia intende perseguire l’obiettivo di rafforzare il processo di internazionalizzazione del sistema imprenditoriale.

 In particolare, il presente bando è finalizzato a sostenere, tramite contributi a fondo perduto, le seguenti attività:

 • MISURA A: partecipazione a fiere internazionali in Italia e fiere all’estero in forma individuale;

 • MISURA B: partecipazione a missioni commerciali all’estero;

 • MISURA C: fruizione di corsi di formazione professionale aziendale su temi legati all’internazionalizzazione, organizzati da soggetti professionali abilitati, in possesso di certificazione, e in grado di rilasciare attestati ufficiali di formazione;

 • MISURA D: acquisizione di studi di settore, ricerche di mercato, schede paese finalizzati a sostenere il processo di internazionalizzazione dell’impresa beneficiaria e realizzati da enti, istituti e società specializzati.

 È ammissibile la partecipazione alle iniziative con data di svolgimento compresa tra il 15 ottobre 2017 e il 30 giugno 2018. 
 Per la MISURA A e la MISURA B le domande devono essere presentate almeno 30 giorni prima della data di inizio della manifestazione missione. Saranno ritenute irricevibili le istanze pervenute più di 90 giorni prima dell’inizio della manifestazione.

 Per la MISURA C e la MISURA D le domande devono essere presentate dal 15 ottobre 2017 al 30 aprile 2018, e comunque in anticipo rispetto alla data di stipulazione del contratto di acquisizione del servizio.

 BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0
 Con approvazione del Segretario Generale n.15 del 7 febbraio 2018 è stato emanato il Bando Voucher Digitali I4.0 con l’obiettivo di stimolare la diffusione della cultura digitale tra le imprese del territorio, aumentare la consapevolezza delle imprese su soluzioni e benefici offerti dal digitale e sostenere economicamente iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0.

 Le domande possono essere presentate dalle ore 10.00 del 1.03.2018 fino alle ore 23.59 del giorno 31.05.2018 esclusivamente in modalità telematica.  

 Per maggiori informazioni rivolgersi a Sviluppo Artigiano 041/5385020o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agevolazioni Milano

    

     DOMANDE PER AGEVOLAZIONI CON SVILUPPO ARTIGIANO PER PMI DELLA PROVINCIA DI MILANO

 BANDO AGEVOLA CREDITO – ADDENDUM 2017

 Con D.G. n.71 del 11/03/2013 e D.G.N. 232 DEL 16/09/2013 (Rifinanziamento bando AgevolaCredito come da D.G. come da D.G. n. 19 del 09 febbraio 2015 – D.G. n. 112 del 27 giugno 2016 e D.G. n. 106 del 24 luglio 2017 – Determina n. 8 del 21/09/2017) è stato emanato il Bando AgevolaCredito.

 La Camera di Commercio di Milano intende promuovere e sostenere l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese attraverso un contributo in abbattimento del tasso di interesse sull’importo dell’intervento ritenuto agevolabile e un contributo a fondo perduto in abbattimento del costo della garanzia, pari al 50% del costo della stessa (al netto dell’IVA) fino ad un massimo di 3.000 euro, al lordo della ritenuta d’acconto del 4%, erogato congiuntamente al contributo in abbattimento interessi.

 Trattandosi di un bando non soggetto a scadenza ciascun confidi potrà presentare le domande per conto delle imprese in qualsiasi periodo dell’anno, salvo esaurimento fondi di cui verrà data tempestiva notizia sul sito Internet dell’Ente.  

 Per qualsiasi informarsi rivolgersi allo 041/5385020 o mandare una mail a   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Link utili